Tour virtuali, video immersivi 360°, realtà virtuale.
coronavirus
Coronavirus, Facebook e Sony non parteciperanno alla Game Developers Conference

La realtà virtuale aiuta a dematerializzare la presenza fisica e ad accorciare le distanze
A causa dei rischi legati al coronavirus, Facebook e Sony non parteciperanno alla Game Developers Conference (Gdc), l’evento mondiale dedicato agli sviluppatori di videogiochi, in programma a San Francisco dal 16 al 20 marzo. Una decisione presa nonostante gli organizzatori avessero ampiamente rassicurato  in merito alla sicurezza dell’evento, comunicando di aver messo in atto misure di tutela dei partecipanti come da linee guida degli Organismi Sanitari USA e mondiali.

Continua a leggere