Tour virtuali, video immersivi 360°, realtà virtuale.
tour virtuale bologna

Arte a Bologna con video 360 e tour virtuale, anzi dentro l’arte con e senza il Tour Google Maps in un edificio storico meraviglioso, palazzo Montanari, pieno centro storico, una collezione d’arte contemporanea che racchiude il meglio delle ultime opere di Pozzato, Bacon, Nitsch, un esposizione che ha ricevuto migliaia di visite ed una data di chiusura irrevocabile. Come fare per rendere immortale tutto ciò e renderlo fruibile senza limiti di tempo e spazio? La fondazione londinese The Fracis Bacon Collection ha chiesto a noi di VisualPro360 un progetto di realtà immersiva che potesse coinvolgere i 2 principali canali di …

Continua a leggere

Negli ultimi mesi abbiamo visto esperienze di ogni genere legate ai famosi occhiali in cartone “usa e getta” di Google, New York Times, Volvo, Vice, tutti con la loro APP dedicata e tanti tanti contenuti caricati ogni settimana ma come trasformare un goloso panino reale in customer experience virtuale?. Tocca a Mac Donalds mettere mano alla realtà immersiva usando il suo prodotto di punta, l’Happy Meal! La promozione si chiama Happy Goggles e includerà la distribuzione di 3.500 scatole Happy Meal appositamente progettate a 14 ristoranti durante i fine settimana del 5 marzo e 12 marzo. Happy Goggles è stato …

Continua a leggere

AVIS comunica con il VR, grazie ad una comune collaborazione è stato messo on line un ambizioso progetto tuttora in crescita per dare la possibilità a donatori, volontari e tutta la cittadinanza interessata di passeggiare e scoprire i numerosi centri AVIS dedicati alla donazione del sangue e del plasma. Il progetto nasce dalla volontà di aumentare il numero dei donatori tra le fasce più giovani ( 16-30 anni) ed di avvicinare la filosofia della donazione a questo target che si è purtroppo allontanato gradualmente da questo mondo rendendo sempre più leggera la quantità di donazioni effettuate e di sangue raccolto. Il …

Continua a leggere

BTwin sempre in porte aperte con un tour virtuale che copre in modo molto ben organizzato tutti i 180.000 metri quadri della più grande fabbrica di biciclette d’Europa. Il progetto è basato su un sito internet completamente dedicato all’esperienza immersiva in cui la tecnologia sferica affiancata a tanti video-clip tradizionali ci accompagnano in una passeggiata tra le diverse sezioni dello stabilimento. Il tutto in ben 5 lingue sia per i testi presenti che per tutte le mini-interviste. La tecnologia utilizzata per tutte le immagini sferiche è molto simile a quella di Google Street Viev ma in questo caso risiede sul …

Continua a leggere